giovedì 14 agosto 2008

La stampa: ma quale stretta


Lastampa.it parla di stretta contro i fannulloni e altri quotidiani on line di effetto Brunetta riferendosi a un caso isolato di lavoratori che facevano timbrare un collega, scoperti da un caporeparto.
Naturalmente il caso non ha nulla a che vedere con le norme di Brunetta e si presume che far timbrare a un altro sia sempre stato un atto sanzionabile. Come molti fanno notare, per intervenire su assenteismo e scarsa produttività dei lavoratori, più che norme vessatorie aiuterebbe fare in modo che i dirigenti facciano il loro lavoro di direzione, appunto, e controllo.
Il caporeparto di Genova ha controllato con il massimo zelo: ne ha fatti fuori sette in un colpo e chissà se gliene saranno rimasti, di lavoratori da controllare.
Quanto all'effetto Brunetta, se qualcuno lo ha avvistato davvero, fuori dalle conferenze stampa del ministro e dai titoli dei giornali, ad esempio in un ufficio dove la produttività è aumentata a vista, è pregato di segnalarlo.


Aggiornamento 19 agosto:

La Stampa ha evidentemente intenzione di aggiornare i suoi lettori su ogni singolo caso di timbratura conto terzi, rappresentando anche trenitalia come molto attenta a cercare i fannulloni. L'eurostar in foto speriamo serva a ricordare a trenitalia il problema della sicurezza dei treni, sicuramente più urgente.
A La Stampa suggeriamo un argomento per un'altra saga: gli impiegati che si portano a casa materiale di cancelleria dall'ufficio. Un crimine efferato con cui si potranno creare "casi" (questa è la loro terminologia) ogni giorno.

2 commenti:

Brunetto ha detto...

"un caso isolato di lavoratori che facevano timbrare un collega"
Un caso isolato? Ma per favore...

conteoliver ha detto...

Beh, il caso di cui si parla dell'articolo è uno solo, quindi è piuttosto inappropriato parlare di stretta.

Il problema della gente che esce prima e fa timbrare altri (isolato o no) si risolve assegnandogli del lavoro da fare. E questo sarebbe il lavoro del dirigente. Se stare al lavoro o no non cambia niente per nessuno, è chiaro che sono tentati di imboscarsi.
Tra l'altro, se sono in ufficio e giocano a campo minato cambia poco. Cambia solo per le statistiche di Brunetta.