venerdì 21 marzo 2008

Repubblica: uno strafalcione e una domanda


In genere non mi occupo di errori grammaticali nei titoli ma in questo caso (scrivono garage olimpio mentre il film di Marco Bechis ambientato durante la dittatura cilena si chiama garage olimpo) faccio un'eccezione per poter porre una domanda.
Premesso che dei fatti di Genova più se ne parla e meglio è, perché Repubblica ha avviato questa grossa campagna a scoppio ritardato ? Si accettano risposte. La mia, non troppo soddisfacente, è che cerca di tirare la volata elettorale a Veltroni ricordando la violenza del centro-destra al governo ma omettendo che qualche mese prima, a Napoli, il centro-sinistra aveva fatto lo stesso.

1 commento:

klochov ha detto...

Gli episodi di Napoli sono spariti nei meandri dell'informazione... come tantissime altre cose.