mercoledì 8 ottobre 2008

Repubblica: nuovi mostri


Neanche i numerosi casi di violenza razzista dissuadono i siti di news dal continuare a sbattere i mostri, preferibilmente stranieri, in home page.
Il titolo suggerisce una pratica omicida efferata e insolita, di sicuro effetto sul lettore.
Nell'articolo invece si scrive più realisticamente che la morte è causata da un'arma da taglio e un corpo contundente. Troppo normale, quindi meglio arricchire con la storia dei morsi.

4 commenti:

Prefe ha detto...

E' vero!
io ero entrato a leggere l'articolo tutto incuriosito... morsi... invece poi mi dicono che è tutta accoltellata.

Stronzi.

conteoliver ha detto...

Eh, sì, il titolo faceva pensare a una specie di Hannibal Lecter.

il Russo ha detto...

A quando "Premier uccide a morsi il ministro delle Pari Opportunità, era geloso perchè non gli tira da anni"?

stefano ha detto...

per non parlare dell'orribile abitudine dei giornali di usare romeno al posto del corretto rumeno, per fare confusione con rom.

Perché come si sa, confondere le acque è sempre buona cosa.

ps complimenti per il blog!